Categories Events, rides

Eroica 2018!

La mia prima eroica,
incredibile ma vero! Avevo sentito tanto parlare di questo evento unico. A dirla tutta, sembravo l’unico a non avervi mai preso parte… Quest’anno ho avuto l’ispirazione: dopo un po di lavori di restauro, tra rimozione di ruggine e scrostamento dei tubolari cementati ai cerchi – era ferma in solaio da circa 60 anni – ecco che la bellissima Trarovi da corsa di mio nonno Beppe era come nuova. Una piccola regolata al cambio, un po di grasso alla catena (che sembra quella di una moto al confronto con quelle di oggi), un paio di tubolari Tufo nuovi, e il suo 2×5 era pronto a ruggire per le salite del Chianti!
Sfortunatamente essendo veramente troppo piccola per me, e non disponendo di un reggisella che permettesse un fuorisella adeguato, ho dato l’onore di portare per le strade eroiche il bolide al buon vecchio Giulio.ย 
Il quale mi ha equipaggiato a sua volta con una bici di taglia piu adeguata, una Koga Miyata degli anni 70/80.
Un ringraziamento speciale al coach Nello, senza il cui training psicologico e dritte sulle tattiche di gara non avremmo mai saputo come arrivare in fondo a quei 130 km !


Share

Your comment

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *